Botte e minacce con un coltello alla moglie davanti ai figli, arrestato marito violento

E' accaduto in un'abitazione in viale Pier Luigi Nervi a Latina; dopo aver trovato rifugio in casa di una vicina, la donna ha chiamato la polizia facendo arrestare il marito 42enne

Ha picchiato con violenza la moglie minacciandola con un coltello; tutto davanti agli occhi dei figli. 

Momenti di terrore sono stati vissuti nella serata di lunedì 2 maggio in un’abitazione in viale Pier Luigi Nervi a Latina dove si è reso necessario l’intervento della polizia che ha arrestato il marito violento. 

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, la donna è stata violentemente picchiata dall'uomo che l’ha anche minacciata con un coltello alla presenza dei figli minori, facendola assistere poi, senza poter reagire, mentre devastava la casa e gli arredi. 

La donna, approfittando di un attimo di distrazione del marito, è riuscita a fuggire rifugiandosi da una vicina di casa; ma lui, accortosi della sua assenza, ha tentato di riacciuffarla recandosi dall’amica della moglie.

A quel punto, sentendosi in pericolo, la vittima ha chiamato chiamava il 113; sul posto immediato l'arrivo di una pattuglia della Squadra Volante che ha bloccato l’uomo che, nonostante la presenza degli agenti, continuava a rivolgersi a loro con frasi offensive tentando invano di fuggire.

Portato in Questura, è stato identificato in A. D., 42enne pregiudicato; dopo le formalità di rito è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, minaccia aggravata, lesioni personali e danneggiamento e trasferito presso le locali camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo previsto per oggi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna, a seguito delle percosse subito ha dovuto fare ricorso alle cure dei medici dell’ospedale Santa Maria Goretti, dove le sono state riscontrate contusioni escoriative ed ecchimosi multiple agli arti inferiori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

  • Coronavirus Latina, i contagi continuano a salire: altri 139 casi in provincia. Un decesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento