Cronaca Spigno Saturnia

Picchia l’ex moglie e la figlioletta, arrestato dopo l’ennesima aggressione

In manette per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali un uomo di 45 anni a Spigno Saturnia. L'uomo bloccato dai carabinieri di Minturno che hanno evitato conseguenze ancor peggiori per le due vittime soccorse dal 118

Provvidenziale l’intervento dei carabinieri che hanno salvato una donna e sua figlia dall’ira violenta dell’ex marito, poi arrestato.

Momenti di paura nella notte a Spigno Saturnia dove un uomo di 45 anni al termine dell’ennesima aggressione, ha picchiato l’ex moglie a la figlia ancora minorenne causando ad entrambe lesioni che hanno richiesto l’intervento dei sanitari del pronto soccorso.

Il tempestivo intervento dei militari di Minturno, infatti, ha permesso di bloccare il 45enne evitando che la situazione potesse degenerare con ulteriori e più gravi conseguenze per le vittime.

Arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, dopo essere stato più volte denunciato per gli stessi reati, l’uomo è stato ristretto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia l’ex moglie e la figlioletta, arrestato dopo l’ennesima aggressione

LatinaToday è in caricamento