Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Picchiata dall’ex compagno davanti al figlioletto, lei scappa e chiama la polizia

I fatti a Bologna, vittima una giovane di 24 anni originaria di Latina. Rintracciato dalla polizia il 25enne del posto è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia

Picchiata, di nuovo, dall’ex compagno davanti al figlioletto di 5 mesi. Fuggita, in seguito all’ennesima aggressione, mentre era in strada è riuscita ad allertare la polizia che poi ha denunciato il giovane di 25 anni per maltrattamenti in famiglia. 

I fatti in zona Fiera, a Bologna. La vittima una giovane di 24 anni originaria di Latina, che, come si legge su BolognaToday, dopo anni di maltrattamenti si era allontanata dall’uomo, e che nella mattinata di domenica era tornata per far vedere il piccolo alla famiglia dell’ex.

“Agli agenti - scrive BolognaToday - ha spiegato che lei, dopo essersi allontanata dall'uomo, padre del bambino, qualche tempo prima ed essere ospitata dai suoi parenti a Latina, si era convinta a ritornare in città, per far vedere all'ex compagno il figlio appena nato”.

Ma appena il 25enne bolognese l’ha vista ha ricominciato a litigare con lei, l’ha aggredita e picchiata mentre era presente anche il figlio della coppia, di soli cinque mesi.

Rintracciato dalla Polizia dopo il racconto della donna, il 25enne è stato denunciato; la donna non aveva mai denunciato il compagno violento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiata dall’ex compagno davanti al figlioletto, lei scappa e chiama la polizia

LatinaToday è in caricamento