rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Botti di Capodanno, vigili del fuoco a lavoro per soccorrere animali impauriti

Numerosi gli interventi dei pompieri nella notte di San Silvestro, soprattutto nelle zone di Formia, Gaeta e Latina per soccorre animali domestici che impauriti dai botti si sono messi in fuga

Tanto lavoro la notte di Capodanno per i vigili del fuoco della provincia pontina, anche per soccorrere animali domestici impauriti dai “botti”.

Circa una quindicina gli interventi dei pompieri dopo l’allarme per cani e gatti che, terrorizzati dai fuochi di artificio si sono messi nei guai fuggendo.

In particolare a Latina, un cagnolino lasciato su un balcone, si sarebbe lanciato finendo su un altro balcone sottostante; soccorso dai vigili del fuoco è stato riattivato alle cure dei proprietari.

A Formia, invece, i pompieri si sono dovuti calare in un profondo dirupo per recuperare un altro cane rimasto ferito. Per recuperare gatti impauriti, invece, per i vigili del fuoco è stato necessario arrampicarsi sugli alberi.

La maggior parte degli interventi di questo tipo si sono concentrati nelle zona di Latina, Formia e Gaeta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botti di Capodanno, vigili del fuoco a lavoro per soccorrere animali impauriti

LatinaToday è in caricamento