Botti di capodanno, vademecum del Comune ad Aprilia per evitare rischi ed incidenti

Campagna di sensibilizzazione dell'Amministrazione con l'Anaspol: consigli utili per l'acquisto o il maneggio di giochi pirotecnici a tutela della propria e altrui sicurezza

Feste natalizie e Capodanno in sicurezza ad Aprilia dove l’Amministrazione comunale e l’Anaspol - Associazione Nazionale Agenti e Sottufficiali delle Polizie Locali - hanno rinnovato  di sensibilizzazione contro l’utilizzo di fuochi d’artificio rischiosi per la propria e altrui incolumità fisica.

Sul territorio, in prossimità delle festività di fine anno, saranno diffusi dei volantini contenenti un vademecum di utili consigli per l’acquisto o il maneggio di giochi pirotecnici a tutela della propria e altrui sicurezza.

La campagna “A Capodanno mani al sicuro: non ti far prendere la mano!” sarà presentata ufficialmente nel corso di una conferenza che avrà luogo martedì 20 dicembre presso la Sala Ragazzi della Biblioteca Comunale "Giacomo Manzù".

All’iniziativa, finalizzata alla divulgazione sull’uso corretto di giochi pirotecnici in libera vendita e soprattutto sull’acquisto sicuro di fuochi d’artificio, prenderanno parte i rappresentanti dell’Amministrazione comunale e dell’Anaspol di Aprilia, presieduta da Alessandro Marchetti. Anche le Forze dell’Ordine territoriali sono state invitate a partecipare.

Il vademecum di prossima distribuzione è reperibile in formato pdf sul sito web istituzionale www.comunediaprilia.gov.it.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento