rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Minturno

Botti illegali, sequestro dei carabinieri a Scauri poco prima della notte di Capodanno

Denunciato un 50enne; in casa i militari hanno rinvenuto di 78 chili di materiale esplodente che deteneva senza possedere l'autorizzazione specifica

Un sequestro di botti illegali di Capodanno a Scauri quando ormai mancava poco all’inizio della festa. 

L’operazione dei carabinieri nella frazione di Minturno nel pomeriggio del 31 dicembre; al termine di mirati controlli sull’attività di prevenzione e vigilanza sul commercio e la detenzione illecita di artifici pirotecnici, ha portato alla denuncia in stato di libertà di un 50enne del luogo.

L’uomo, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di artifici pirotecnici del tipo Cobra e artifici pirotecnici da mortaio, nonché altro materiale esplodente, per un peso complessivo di 78 chili, tutti appartenenti alla iv categoria, senza possedere l’autorizzazione specifica alla loro detenzione. 

Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro ed affidato ad una locale ditta specializzata per la custodia e successiva distruzione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botti illegali, sequestro dei carabinieri a Scauri poco prima della notte di Capodanno

LatinaToday è in caricamento