Braccianti sfruttati e minacciati con il fucile: sindacati e lavoratori scendono in piazza

Protesta sotto la Prefettura di Latina lunedì 21 ottobre alle 16 per denunciare il degrado e chiedere una reazione delle istituzioni

Una manifestazione di tutti i lavoratori agricoli della provincia di Latina per denunciare il degrado e la necessità di reagire da parte di tutte le parti sociali, le istituzioni locali, gli organi di controllo che operano sul territorio. Il caso riguarda i fatti gravissimi avvenuti nelle campagne di Terracina, dove un imprenditore è stato arrestato per aver sfruttato i braccianti stranieri che lavoravano nella sua azienda e per averli minacciati con un fucile. 

I segretari nazionali di Fai Flai e Uila hanno organizzato una manifestazione per lunedì 21 ottobre alle 16 in Piazza della Prefettura a Latina, dove una delegazione sindacale e di lavoratori chiederà un incontro al prefetto Maria Rosa Trio. "Si tratta di un episodio estremo,- commentano i sindacati - che colpisce in particolare la comunità indiana, ma che si inserisce in un clima di intimidazione che spesso i lavoratori agricoli tutti, italiani e stranieri, subiscono da parte di un sistema che coinvolge imprenditori compiacenti a caporali e ad organizzazioni di tipo malavitoso. Per questo Fai Flai e Uila, unitamente ai rappresentanti delle comunità indiane, hanno ritenuto indispensabile indire una manifestazione di tutti i lavoratori agricoli della provincia di Latina nei confronti della massima autorità istituzionale locale per denunciare il degrado della situazione e la necessità di reagire in maniera coordinata e determinata. La manifestazione, indetta contro gli episodi che hanno interessato direttamente la comunità indiana, vuole però coinvolgere tutti i lavoratori agricoli e anche quelli non agricoli dove pure i processi di sfruttamento dei lavoratori sono in continua espansione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per agevolare la partecipazione alla manifestazione, saranno organizzati dei pullman che partiranno da tutti i punti della provincia di maggior presenza dei lavoratori agricoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

  • Coronavirus Latina: nessun caso in provincia, 9 nel Lazio. Attenzione puntata sui voli internazionali

  • Operazione antidroga dei carabinieri nel sud pontino: 22 in manette. I nomi degli arrestati

  • Coronavirus: due nuovi casi e un decesso in provincia. Vietato abbassare la guardia

Torna su
LatinaToday è in caricamento