rotate-mobile
Cronaca Aprilia

Bulbi di papavero da oppio nascosti in casa, denunciati in tre dai carabinieri ad Aprilia

Deferiti tre cittadini di nazionalità indiana trovati con 56 bulbi di papavero nel corso di un servizio di controllo del territorio che ha portato alla denuncia di altre cinque persone

Sono stati trovati in possesso di una cinquantina di bulbi di papavero da oppio i tre cittadini indiani denunciati ad Aprilia dai carabinieri. 

Il provvedimento nell’ambito di un servizio fortemente voluto dal comandante provinciale dei carabinieri e dal prefetto Faloni per la sicurezza stradale e sociale e volto a contrastare i reati predatori e quelli in materia di stupefacenti

A lavoro, oltre ai militari del del comando territoriale di Aprilia, anche i colleghi del del raggruppamento aeromobili di Pratica di Mare, al nucleo cinofili di Santa Maria di Galeria e a quelli delle compagnie di Latina e Terracina. 

In particolare, i tre cittadini indiani al termine di una perquisizione domiciliare nei pressi di via Panzanelle sono stati trovati in possesso di 56 bulbi di papavero da oppio per un peso totale di 110 grammi insieme anche a due grammi di hashish. 

Per loro è scattata la denuncia come anche, nell’ambito dello stesso servizio di controllo, per un 47enne romano residente ad Aprilia e un 37enne di Albano Laziale per essersi arbitrariamente allontanati dalle rispettive abitazioni dove erano sottoposti alla misura degli arresti domiciliari.

I carabinieri hanno deferito anche un giovane di 32 anni di origini romene e un farmacista romano di 54 anni, entrambi residenti ad Aprilia, dopo averli sorpresi alla guida in stato di ebbrezza, come acclarato dai relativi accertamenti etilometrici, riportando un tasso alcolemico superiore al limite consentito. 

Infine è stato denunciato un 24enne di Genzano ma residente a Lanuvio sorpreso alla guida del proprio veicolo sprovvisto di patente in quanto mai conseguita. Segnalato alla Prefettura un 35enne che a seguito di una perquisizione personale è stato trovato in possesso di 3 grammi di marijuana e 1,3 grammi di hashish.

Nel corso dei controlli sono state anche contestate, una sanzione amministrativa per violazione all’ordinanza comunale anti prostituzione, 10 sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada, sequestrati amministrativamente 5 veicoli e ritirato 2 patenti di guida. Sostanza stupefacente assunta in carico e debitamente custodita in attesa di essere versata all’ufficio corpi di reato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bulbi di papavero da oppio nascosti in casa, denunciati in tre dai carabinieri ad Aprilia

LatinaToday è in caricamento