menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cadavere in via Nascosa, nuovi sopralluoghi e accertamenti. Domani l'autopsia

I carabinieri sono tornati sul terreno in cui ieri sera è stato ritrovato il corpo, nascosto tra la vegetazione, e hanno raccolto alcuni oggetti che potrebbero essere utili all'identificazione.

Potrebbe essere uno straniero l'uomo ritrovato senza vita ieri in via Nascosa, in un fossato alle spalle del Tennis Club, nascosto tra la vegetazione. Il medico legale Maria Cristina Setacci, che già ieri ha effettuato un primo esame esterno sul corpo ormai in avanzato stato decomposizione, ha affermato che non ci sono segni evidenti di violenza ma non ha potuto sbilanciarsi oltre e non ha precisato se si tratti di un bianco o di un nordafricano. Difficile anche capire da quanti giorni il  si trovasse lì.

Sarà l'autopsia probabilmente a fare maggiore chiarezza. Domani alle 9,30 le verrà conferito l'incarico mentre l'esame inizerà alle 14 all'obitorio del Goretti, dove il corpo è stato trasferito ieri sera. 

Questa mattina intanto i carabinieri sono tornati sul terreno dove è stato rinvenuto il cadavere e hanno raccolto alcuni oggetti che potrebbero aiutarli nell'identificazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento