Si ribalta con il trattore e resta schiacciato: grave un agricoltore

Incidente sul lavoro nel primo pomeriggio a Cori: un 60enne è stato trasportato in eliambulanza al San Camillo

Grave incidente sul lavoro nel primo pomeriggio di oggi a Cori. L’allarme alla sala operativa del 118 è stato lanciato dalle campagne di via Colle Illirio, dove è rimasto gravemente ferito un uomo di circa 60 anni.

Secondo la ricostruzione, il trattore si sarebbe ribaltato finendogli addosso. L’uomo è rimasto praticamente schiacciato dal mezzo pesante riportando gravissime ferite al torace. Da Latina, infatti, sono stati attivati i soccorsi con un codice rosso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’agricoltore è stato trasportato al San Camillo di Roma in eliambulanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento