Bloccata su un costone di roccia a Ponza: i vigili del fuoco salvano il cane Luna

Intervento in località Sperone di Capobianco: Luna, una femmina di pitbull, era scomparsa dal giorno prima ed era impossibilitata a risalire

E’ stata salvata dai vigili del fuoco il cane Luna rimasta bloccata su un costone di roccia sull’isola di Ponza. Gli uomini della sede stagionale presenti sull’isola sono intervenuti nel pomeirggio di ieri in località Sperone di Capobianco, insieme alle autorità locali, in seguito ad una segnalazione proprio per il recupero dell’animale. 

Appena arrivati sul posto si sono resi conto della situazione: Luna, una femmina di pitbull scomparsa dal giorno precedente, si trovava sul terrazzamento di un costone che caratterizza la zona. Quando è stata trovata era visibilmente provata ed impossibilitata a risalire. 

Subito i vigili del fuoco hanno iniziato le operazioni di recupero dell’animale mediante le tecniche Saf. Tratta in salvo, Luna è potuta finalmente ritornare tra le braccia dei suoi proprietari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva l'ordinanza della Regione Lazio: misure di prevenzione e profilassi

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Perdono il posto di lavoro: licenziate dopo 20 anni per "mancato superamento del periodo di prova"

  • Accoltellato alla giugulare: salvato dalla Stradale sulla Pontina e soccorso dall'eliambulanza

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

Torna su
LatinaToday è in caricamento