menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno a Latina, niente botti e alcol vietato in centro: l’ordinanza del sindaco

Il provvedimento finalizzato a “garantire le condizioni di ordine e sicurezza pubblica ed a contrastare il degrado urbano” durante i festeggiamenti per la notte di San Silvestro

E’ stata firmata nel pomeriggio di  lunedì 30 dicembre dal sindaco Damiano Coletta l’ordinanza per i festeggiamenti di Capodanno a Latina. Il provvedimento è finalizzato “a garantire le condizioni di ordine e sicurezza pubblica ed a contrastare il degrado urbano” durante l’evento in programma per la notte di San Silvestro in centro. 

Si terrà in piazza del Popolo la manifestazione dal titolo “Spettacolo di fine anno 2019” durante la quale è prevista anche l’esibizione di Lillo e Greg con la storica band “Latte e i suoi derivati”. 

Lillo e Greg danno appuntamento in piazza del Popolo

Come si legge nel documento, dalle 09 del 31 dicembre e fino alle ore 6 del primo gennaio, “all’interno della zona delimitata da Viale Vittorio Veneto, Piazzale Prampolini, Viale La Marmora, Viale XXI Aprile, Viale dello Statuto,Viale XXIV Maggio, Viale XVIII Dicembre, Piazzale Gorizia” viene ordinato il “divieto di vendita, somministrazione e detenzione di superalcolici, in contenitori di qualunque specie e materiale; il divieto di detenzione e di vendita per asporto, sia in forma fissa che ambulante, di bevande contenute in bottiglie di vetro e lattine in alluminio; il divieto di utilizzo di bombolette spray emittenti sostanze urticanti; il divieto di introduzione di qualsiasi oggetto metallico potenzialmente atto ad offendere; il divieto di detenzione, utilizzo e accensione di fiamme libere, fuochi d’artificio, botti, petardi e giochi pirotecnici; il divieto di esercitare l’attività di commercio ambulante”. 

Capodanno in centro: le strade chiuse

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento