Cronaca

Caporalato, nuovi controlli: fermati 60 pullmini per il trasporto dei braccianti

Il servizio effettuato anche dall'Arma dei carabinieri in tutta la provincia

Ancora controlli contro il caporalato in provincia di Latina. Anche il comando provinciale dei carabinieri ha predisposto servizi straordinari per verificare le modalità di trasporto su strada della manodopera impiegata nelle aziende agricole del territorio.

Un servizio analogo è stato effettuato anche dalla polizia, che nei giorni scorsi ha elevato multe per migliaia di euro riscontrando diverse irregolarità soprattutto in relazione al numero di persone trasportate rispetto al limite consentito dal mezzo. 

In questo caso i militari dell'Arma hanno controllato complessivamente 60 pullmini e identificato in tutto 140 persone, di cui 68 cittaini extracomunitari regolarmente presenti sul territorio nazionale. Riscontrate 12 violazioni al Codice della strada, che hanno portato ad elevare altrettante sanzioni. I controlli si sono estesi anche al controllo della posizione lavorativa dei braccianti agricoli trasportati per quattro aziende. Le verifiche hanno consentito di accertare che la posizione dei lavoratori era regolare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caporalato, nuovi controlli: fermati 60 pullmini per il trasporto dei braccianti

LatinaToday è in caricamento