Carabinieri, dopo 5 anni il maggiore Pirrera lascia il comando della Compagnia di Formia

Per lui la guida del Nucleo Investigativo del comando provinciale di Varese; al suo posto da Reggio Calabria arriva il capitano Michele Pascale

Dopo cinque anni il maggiore David Pirrera lascia il comando della Compagnia di Formia per andare a ricoprire un altro importante incarico, la guida del Nucleo Investigativo del comando provinciale di Varese.

Giunto a Formia ad ottobre 2015, il maggiore Pirrera ha svolto, alla guida dei militari della Compagnia, un’opera particolarmente puntuale ed efficace, non solo dal punto di vista repressivo, ma anche su quello della prevenzione e del contrasto.

In un territorio estremamente delicato come quello del sud pontino, caratterizzato da una rilevante presenza della criminalità organizzata, sotto il comando del maggiore Pirrera sono stati portati a termine brillanti risultati operativi, tra i quali si può ricordare la recente operazione “Touch & Go”, che ha consentito di infliggere un duro colpo ad un’associazione criminale che gestiva il mercato della droga, nonché altre indagini, come “Stairway to heaven” e “Mazzancolle e caffè” e “Rexton”, che hanno permesso di accertare una fiorente attività di spaccio di sostanze stupefacenti con numerosi episodi di cessione che avvenivano rispettivamente nei territorio di Itri, Minturno e Gaeta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al comando della Compagnia di Formia giungerà a giorni da Reggio Calabria il capitano Michele Pascale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento