rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
IL FATTO

Carcere sovraffollato e strutturalmente inadeguato: la relazione del Garante

La casa circondariale, ultima nel Lazio, ospita 125 detenuti invece dei 77 previsti e non dispone di spazi sufficienti per molte attività

La situazione del carcere di Latina sia dal punto di vista del sovraffollamento che da quello strutturale è al livello di guardia. Lo dicono i dati contenuti nella relazione presentata dal Garante regionale per i diritti dei detenuti Stefano Anastasia che ha fornito il quadro di tutti gli istituti penitenziari del Lazio.

“Sono particolarmente critiche – ha spiegato - le condizioni degli istituti di Roma Regina Coeli, Rebibbia Nuovo complesso, Civitavecchia Nuovo complesso, Cassino e Viterbo dove il tasso di affollamento reale supera il 130 per cento, e in particolare di Latina, dove nella sezione maschile ci sono due-tre detenuti per ogni posto disponibile”. Così l’indice di sovraffollamento a via Aspromonte è del 181%. L’emergenza dunque a via Aspromonte è una costante se a fronte di una capienza di 77 posti la struttura ospita 125 detenuti dei quali 38 donne e 31 stranieri. Questi ultimi in particolare rappresentano il 35,9% del totale.

L’istituto di pena del capoluogo pontino risulta inoltre essere particolarmente disagiato essendo collocato all’interno del centro cittadino, in zona abitata “presentando – ha spiegato ancora il Garante - gravi problematiche sia per i pochi spazi a disposizione che per le condizioni di detenzione. Inoltre la mancanza degli spazi destinati all’accoglienza dei familiari rappresenta un potenziale impedimento per le famiglie a incontrare i propri cari, visto che in diversi casi sono costretti ad attendere lungo marciapiedi di strade trafficate e pericolose proprio come nel caso del capoluogo pontino il cui carcere è anche sprovvisto di una ludoteca”

E tale carenza di spazi non consente neppure o quanto meno rende particolarmente difficile svolgere attività sportive. La casa circondariale di via Aspromonte insomma è tra quelle che versano nelle peggiori condizioni nella regione e per quanto riguarda l’indice di sovraffollamento anche a livello nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carcere sovraffollato e strutturalmente inadeguato: la relazione del Garante

LatinaToday è in caricamento