Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Sonnino

Interruzione di pubblico servizio, denunciato l’amministratore delegato di Acqualatina

A Sonnino numerose denunce di cittadini che segnalavano anomalie nella gestione del servizio idrico locale

Tante denunce per carenze idriche in alcune zone di Sonnino, troppe, secondo i militari dell’Arma che hanno deciso di approfondire la questione che ha portato numerosi cittadini a segnalare i disagi nella gestione del servizio idrico.

Così, dopo accertamenti sul caso, i carabinieri della compagnia di Terracina hanno denunciato l’amministratore della Società Acqualatina S.P.A., responsabile dell’erogazione del servizio idrico in provincia di Latina.

Per l’ad oggi è scattata la segnalazione all’autorità giudiziaria: il reato formulato è quello di interruzione di pubblico servizio.

I militari spiegano che, al termine degli accertamenti, sarebbero state riscontrate diverse anomalie e disservizi  nella gestione del servizio idrico locale, tali da creare ripetuti disagi in alcune zone di quel centro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Interruzione di pubblico servizio, denunciato l’amministratore delegato di Acqualatina

LatinaToday è in caricamento