Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Pontinia

Carne pericolosa trasportata a temperatura non consentita, sequestro della Stradale

Gli agenti hanno fermato un autocarro a Pontinia. Dai controlli sono emersi gravi irregolarità del prodotto risultato non idoneo all’alimentazione umana

Carne non idonea all’alimentazione umana e conservata con procedure non a norma. E’ quanto scoperto nella tarda mattinata di oggi dagli agenti della polizia stradale di Latina.

Il sequestro è scattato a Pontinia nell’ambito di un controllo nel corso del quale la pattuglia ha fermato un autocarro con furgone isotermico che trasportava carne.

I poliziotti hanno rilevato alcune violazioni al codice della strada ma non si sono fermati e sono andati oltre procedendo anche alle verifiche del prodotto trasportato.

La merce risultava essere carne bovina e pollame destinata all’alimentazione umana, ma apparivano evidenti le violazioni  delle disposizioni  sanitarie, in quanto la temperatura prevista per il trasporto non era quella prevista dalla norma.

Gli agenti, quindi, hanno approfondito i controlli richiedendo l’intervento del personale veterinario della Asl.  Gli accertamenti congiunti, infatti, hanno confermato gravi violazioni per inidoneità di condizioni sanitarie.

Le carni non risultavano idonee all’alimentazione umana,  sono state sequestrate ed avviate alla distruzione, mentre al  conducente  sono stati notificati diversi verbali in relazione al trasporto non idoneo per una cifra di 3mila euro.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carne pericolosa trasportata a temperatura non consentita, sequestro della Stradale

LatinaToday è in caricamento