menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casa della Musica, partono i lavori all’Ex Consorzio Agrario

Gli interventi realizzati in una parte della struttura che sarà desinata ad ospitare l'archivio musicale italiano. I lavori dureranno 45 giorni; la cifra si aggira intorno ai 30mila euro

Lavori di sistemazione di una porzione dell'edificio ex Consorzio Agrario di Latina per renderla temporaneamente fruibile dall'ente Dizionario della Musica in Italia per la realizzazione dell’archivio musicale italiano rientrante nel più ampio progetto della Casa della Musica.

L’annuncio dell’inizio degli interventi previsto per i prossimi giorni da parte del Comune; i lavori oggetto dell'appalto sono di manutenzione straordinaria e riguardano opere di rifacimento della pavimentazione, rasatura e tinteggiatura delle pareti e soffitti esistenti, realizzazione di un bagno, di una porta antincendio e di un ingresso indipendente nella recinzione.

I costi totali di questa operazione di adeguamento ammontano ad un totale di 30.000 euro mentre il tempo di consegna dei lavori è di 45 giorni.

“Il progetto dell'ente Dizionario della Musica, ideato dal prof. Claudio Paradiso sostenuto dal Comune di Latina – spiegano da piazza del Popolo -, consiste nella creazione in una biblioteca pubblica, a tematica musicale, dedicata agli archivi dei musicisti italiani: capace quindi di ospitare libri e spartiti musicali, ma anche strumenti, epistolari, fotografie, programmi, locandine, dischi, nastri e ogni tipo di documento presente nei fondi dei musicisti scomparsi o viventi che hanno operato in ogni genere musicale”.

“La Biblioteca del DMI arricchirà la nostra città di valore culturale offrendo un ulteriore punto di riferimento ed attrattiva di carattere nazionale, per studiosi, studenti e appassionati di musica e di storia della musica italiana – ha commentato il sindaco Giovanni Di Giorgi -. I lavori in programmazione rappresentano un primo, importante passo per raggiungere questo obiettivo culturale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento