Sanità, in crescita le prestazioni erogate dalla Casa della salute di Sezze

I dati della Regione relativi al primo semestre 2019: nella struttura lepina effettuate 112mila visite

I cittadini del Lazio e quelli della provincia di Latina sembrano apprezzare dimostrano di gradire e utilizzare con regolarità i nuovi servizi di continuità assistenziale territoriale offerti dalle Case della Salute. Nel primo semestre del 2019 sono state complessivamente 1 milione e 800 mila le prestazioni offerte dalle strutture in questione che rappresentano una piccola rivoluzione nella rete si assistenza territoriale del Lazio. I dati delle prestazioni di specialistica ambulatoriale eseguite nelle Case della Salute nel primo semestre del 2019 sono in crescita del 5,3% se confrontate con quelle eseguite nel primo semestre del 2018 (oltre 1,6 milioni di prestazioni). In linea con le altre strutture anche i dati relativi alla Casa della salute di Sezze nella Asl di Latina mostrano una crescita delle prestazioni che sono state 112 mila.

 “Una rete completamente nuova, che prima non esisteva e che potenzia la sanità territoriale incontrando, come testimoniato dai numeri, il forte gradimento della popolazione” commenta l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle Case della Salute il cittadino può effettuare una visita medica, ma anche richiedere certificati e prenotare le prestazioni più urgenti. Grazie all’accordo con i pediatri di libera scelta, è possibile inoltre effettuare una visita pediatrica dove il servizio è attivo. Tutte le informazioni sulle 20 Case della Salute attivate su tutto il territorio regionale sono disponibili sul portale SaluteLazio.it e nella App SaluteLazio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus: altri 49 contagi in provincia. I numeri più alti a Latina, Cisterna ed Aprilia

  • Coronavirus, 543 casi nel Lazio su 15.500 tamponi effettuati in 24 ore. Cinque morti, 112 guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento