Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Prampolini / Via Villafranca

A rischio chiusura, Latina perde la sua Casa dello studente?

Mozione del Pd per scongiurare la chiusura della struttura di via Villafranca che graverebbe sui 48 universitari ospitati e sui 6 lavoratori impiegati

Latina potrebbe perdere la sua “Casa dello Studente”. Lo stabile di via Villafranca, in cui sono ospitati 48 studenti fuori sede e lavorano altre 6 persone, potrebbe essere chiusa.

Laziodisu, che gestisce sin dalla sua istituzione le attività, infatti, lamenta delle difficoltà economiche che hanno portato ad accumulare un debito nei confronti dell’Ater di Latina, proprietaria dell’immobile, e nei confronti della ditta appaltatrice dei servizi interni.

Ora il caso è arrivato in Comune, grazie ad una mozione presentata ieri mattina dal consigliere comunale del Pd e presidente della Commissione Trasparenza, Omar Sarubbo, il quale chiede all’amministrazione di occuparsi della questione anche attraverso l’istituzione di un tavolo di confronto.

“Riconoscendo e ribadendo il valore patrimoniale, sociale, culturale della struttura in oggetto – si legge nella mozione -, si impegna il sindaco e la Giunta a proporre l’insediamento di un tavolo di confronto tra istituzioni interessate e rappresentanti degli studenti e dei lavoratori al fine di approfondire la conoscenza delle problematiche esposte e per intraprendere ogni eventuale azione necessaria a scongiurare l’ipotesi di chiusura”.

La “Casa dello studente universitario” è stata costruita oltre 10 anni fa grazie ad un contributo regionale di 2 milioni e mezzo di euro. Sin dall’inizio delle attività, gestite da Laziodisu, è sempre stata al completo, ospitando il massimo degli studenti consentito, ovvero 48, e inoltre è in ottimo stato e di pregio, visto che oltre agli appartamenti degli studenti prevede numerose parti comuni per servizi diversi o anche solo per la gestione del tempo libero dei ragazzi.

Non solo, ma presso la struttura lavorano 6 persone che nel caso si dovesse chiudere la “Casa dello Studente” potrebbero ritrovarsi senza impiego, così come i 48 studenti rischierebbero di rimanere senza un tetto con tutte le difficoltà che questo potrebbe comportare.

La stessa mozione verrà presentata dal capogruppo Pd in Consiglio Provinciale Mauro Visari che da tempo si sta occupando della vicenda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A rischio chiusura, Latina perde la sua Casa dello studente?

LatinaToday è in caricamento