Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Celebrazioni del Venerdì Santo, la croce di Sezze ancora trasformata in antenna

Iniziativa dell'associazione Onda Telematica sezione di Latina in occasione delle celebrazioni del Venerdì Santo: utilizzare come antenna trasmittente la Grande Croce dell'Anfiteatro di Sezze

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Anche quest'anno, in occasione della celebrazione del Venerdì Santo, l'Associazione Onda Telematica sezione di Latina, sosterrà, per il secondo anno consecutivo, l'iniziativa denominata "Award Croce dell'Anfiteatro".

Il progetto ideato dal radioamatore Antonio Abbenda (nominativo I0ABU), consiste nell'utilizzare come antenna trasmittente la Grande Croce dell'Anfiteatro di Sezze, magnifica struttura metallica alta 54 metri, eretta nel 1952, a ricordo della passione di Cristo, e visibile da tutto l'Agro Pontino.

Il collegamento con tutto il mondo, avverrà via radio grazie ad una ricetrasmittente in banda HF.

Grande Soddisfazione per il presidente della sezione di Latina, Roberto di Lenola (IZ0RIM) che ringrazia tutti i colleghi soci di Onda Telematica per il supporto prestato all'iniziativa. Complimenti anche dal presidente Aot Nazionale Giuseppe Voci (I0TVL) che ribadisce quanto sia importante condividere un hobby così importante, sostenendo iniziative di questo tipo.

Questa iniziativa, vuole accorciare le distanze fra i popoli dimostrando quanto sia importante comunicare in amicizia e pace. Dal punto di vista tecnico, si prefigge di studiare ed attuare i principi della radio tecnica al fine di valorizzare le strutture "adattabili" presenti sul nostro territorio e farle divenire - anche per un solo giorno - formidabili antenne. Le stesse strutture, potrebbero essere utilizzate per trasmettere richieste di aiuto nel caso di eventi emergenziali consentendo le comunicazioni di Protezione Civile.

cleardot.gif
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celebrazioni del Venerdì Santo, la croce di Sezze ancora trasformata in antenna

LatinaToday è in caricamento