Gaeta: celebrazioni per Santa Barbara, Patrona di Marina Militare e Capitaneria di porto

Nella Basilica Cattedrale dei Santi Erasmo e Marciano la messa officiata dall’Arcivescovo di Gaeta, Mons. Luigi Vari. A seguire la consegna delle onorificenze da parte del Capo del Compartimento marittimo di Gaeta, comandante Andrea Vaiardi

Celebrazioni questa mattina a Gaeta per Santa Barbara, Santa Patrona della Marina Militare e della Capitaneria di porto – Guardia Costiera. 

Nella Basilica Cattedrale dei Santi Erasmo e Marciano alle 100 la messa è stata officiata dall’Arcivescovo di Gaeta, Mons. Luigi Vari, alla presenza del Vicario del Prefetto di Latina, Luigi Scipione e del Presidente del Tribunale di Cassino, Massimo Capurso.

Alla celebrazioni, per festeggiare le comuni tradizioni e valori, sono intervenuti i rappresentanti delle Forze Armate, delle Forze di Polizia, delle Associazioni d’Arma, della U.S. Navy nonché delle amministrazioni comunali dei Comuni del Compartimento marittimo. A consolidamento dei profondi legami tra la città di Gaeta e la Marina Militare, hanno partecipato anche i rappresentanti delle realtà economiche della provincia e degli alunni dell’Istituto Tecnico Nautico G. Caboto di Gaeta.

Al termine della celebrazione nella Cripta della Cattedrale, il Capo del Compartimento marittimo di Gaeta, comandante Andrea Vaiardi, ha proceduto alla consegne delle onorificenze ed alla cerimonia di giuramento di tre militari recentemente assegnati alla Capitaneria di porto di Gaeta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento