rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
L'operazione / Sabaudia

Scoperto centro sportivo con campi da padel abusivo: i controlli dopo una segnalazione

L’operazione dei carabinieri del Nipaaf: la struttura realizzata a Sabaudia su un terreno a vocazione a agricola. Denunciato il proprietario per violazione alle norme edilizie e sismiche

Un centro sportivo realizzato senza autorizzazioni su un terreno agricolo: questa la scoperta fatta a Sabaudia dai militari del Nipaaf appartenenti al Gruppo Carabinieri Forestale di Latina. Qui, in via Maremmana nella città delle dune, i militari sono intervenuti nei giorni scorsi in seguito ad una segnalazione inerente la realizzazione di opere edilizie abusive. 

Nel corso degli accertamenti è stato così scoperto che in un lotto di terreno a vocazione agricola era stato realizzato un imponente centro sportivo costituito da due campi da padel coperti e relative strutture di pertinenza tra cui capannoni, spogliatoi, magazzini e addirittura un’area ristoro. La struttura, secondo quanto appurato dai carabinieri, era stata costruita in assenza di qualsivoglia titolo edificatorio. 

Al termine delle attività il proprietario dell’area è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per violazione alle norme edilizie e sismiche. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto centro sportivo con campi da padel abusivo: i controlli dopo una segnalazione

LatinaToday è in caricamento