rotate-mobile
Cronaca Santi Cosma e Damiano

In casa aveva anabolizzanti e certificati falsi per farmaci dopanti, denunciato 21enne

Il blitz dei carabinieri del nucleo operativo del comando compagnia di Formia in un'abitazione di Santi Cosma e Damiano al termine di specifiche indagini

Una perquisizione in casa di un ragazzo di 21 anni ha permesso ai carabinieri di sequestrare certificati medici falsi e anabolizzanti. E' accaduto ieri a Santi Cosma e Damiano dove i militari del nucleo operativo e radiomobile di Formia sono arrivati al termine di una specifica indagine. 

Un giovane di 21 anni è stato denunciato con l'accusa di "falsità materiale e violazione di norme in materia di tutela sanitaria delle attività sportive e della lotta contro il doping".

All'interno della sua abitazione i carabinieri hanno rinvenuto certificati medici falsi idonei all'acquisto di farmaci dall'effetto dopante, nonché medicinali anabolizzanti non commercializzati in Italia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa aveva anabolizzanti e certificati falsi per farmaci dopanti, denunciato 21enne

LatinaToday è in caricamento