Chikungunya, ordinanza del sindaco di Sabaudia contro la diffusione della zanzara tigre

L’atto emesso dal primo cittadino Gervasi “per contrastare la diffusione della zanzara tigre e gli annessi disagi” comunica una serie di comportamenti da adottare nel periodo compreso tra aprile e novembre di ciascun anno

Anche il sindaco di Sabaudia scende in campo per contrastare la Chikungunya, la diffusione della zanzara tigre e gli annessi disagi. 

Il primo cittadino, Giada Gervasi, ha emesso un’ordinanza rivolta a tutti i cittadini e ai soggetti pubblici e privati operanti nel Comune di Sabaudia, attraverso la quale comunica “una serie di comportamenti da adottare nel periodo compreso tra aprile e novembre di ciascun anno”.

“Vista la recrudescenza del fenomeno di quest’ultimo periodo - prosegue l’Amministrazione in una nota -, date le mutate condizioni climatiche in Italia con aumento della temperatura e dell’umidità, elementi che favoriscono la proliferazione di zanzare, ed assodato che l’acqua stagnante favorisce senza dubbio un habitat favorevole per l’annidamento della specie, il primo cittadino ha ritenuto necessario esortare ad atteggiamenti virtuosi, nel rispetto della salute pubblica". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il testo dell’ordinanza del Comune di Sabaudia

“Nel caso di inosservanza di quanto previsto - precisa infine il Comune -, l’esecuzione degli interventi necessari avverrà d’ufficio e la relativa spesa sarà a carico degli inadempienti secondo le procedure e le modalità vigenti in materia”.

Chikungunya e donazioni: le precisazioni dell'Avis di Latina

Chikungunya e disinfestazioni: la situazione in provincia 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento