Cronaca Priverno

Abbazia di Fossanova, verifiche nella Chiesa. Interventi di restauro in tempi brevi

Sopralluogo del responsabile per il Polo Museale del Lazio dopo la chiusura per infiltrazioni. Sindaco di Priverno: “Sollevata dalla preoccupazione che debba passare troppo tempo prima che la Chiesa possa essere riaperta”

Arrivano notizie confortanti dopo la chiusura nei giorni scorsi della Chiesa dell’Abbazia di Fossanova a causa di infiltrazioni, dovute alle abbondanti piogge, lungo i pilastri della navata centrale, sotto il campanile. 

Ad aggiornare sulla situazione, dopo i primi sopralluoghi, è il sindaco di Priverno Anna Maria Bilancia. Al momento i sacerdoti hanno allestito la chiesa nella Sala del Refettorio, garantendo così le celebrazioni religiose e tutte le attività pastorali, oltre alle visite turistiche, rese possibili dalla fruibilità del complesso abbaziale, fatta eccezione della Chiesa stessa.

Sul posto nella giornata di ieri è arrivato il responsabile per il Polo Museale del Lazio, l'Ente al quale il Mibac ha affidato la cura del sito di Fossanova dal 2015. Una visita che, ha spiegato il primo cittadino anche attraverso il suo profilo Facebook, ha sollevato “dalla preoccupazione e dal timore che debba passare troppo tempo prima che la Chiesa possa essere riaperta”.

“Stefano Petrocchi, così si chiama il responsabile del sito, dopo aver verificato insieme ai sacerdoti e ad un tecnico, incaricato appositamente delle verifiche dal Polo Museale, anche questo un segno buono, ci ha rassicurato che le verifiche e gli interventi di restauro saranno svolti in tempi brevi, considerata l'importanza dell'Abbazia per la comunità religiosa e per l'intero territorio. Ho sollecitato - prosegue il sindaco Bilancia - il rappresentante del Polo a tenere in conto l'importanza che la presenza dei sacerdoti del Verbo Incarnato, con il loro progetto di realizzazione di centri di formazione e di cultura religiosa, ha per il Borgo, la città e l'intera provincia in termini di crescita morale e sociale delle comunità locali, nonché di sviluppo economico del territorio. Prospettive queste che meritano la massima attenzione da parte del Polo dal quale tutti ci aspettiamo collaborazione e investimenti”.

sopralluogo_abbazia_fossanova_sindaco-2

Seguiremo nei prossimi giorni la vicenda - ha poi detto il primo cittadino -, restando a disposizione per supportare e accompagnare questa fase che sono certa supereremo presto e nel migliore dei modi. Intanto continueremo tutti a frequentare il nostro bellissimo Borgo con la sua splendida Abbazia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbazia di Fossanova, verifiche nella Chiesa. Interventi di restauro in tempi brevi

LatinaToday è in caricamento