Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Troppi anziani ricoverati nella comunità alloggio: struttura chiusa a Sezze

L’attività dei carabinieri del Nas impegnati in un controllo igienico sanitario ed amministrativo presso la struttura. Disposta la chiusura e revocata l’autorizzazione

Chiusa una comunità alloggio per anziani a Sezze. I carabinieri del Nas di Latina, nel corso di un controllo igienico sanitario ed amministrativo effettuato presso la struttura del centro lepino, hanno riscontrato un numero di persone anziane ricoverate superiore a quello indicato nell'atto autorizzativo.

Al termine degli accertamenti i militari hanno relazionato ai competenti uffici comunali sulle reiterate contestazioni per violazioni di legge, riscontrate anche in controlli precedenti

“Un tale comportamento - spiegano i carabinieri del Nas - va a discapito del benessere e della sicurezza degli ospiti che vedrebbero inficiato lo scopo della specifica normativa regionale posta a tutela delle persone anziane ospiti nelle diverse tipologie di strutture ricettive assistenziali, per persone anziane autosufficienti o parzialmente autosufficienti”.

Per questo con un’apposita ordinanza il Comune di Sezze ha disposto la chiusura e la revoca dell'autorizzazione amministrativa della comunità alloggio, ordinando inoltre il trasferimento degli ospiti presso altre idonee strutture ricettive per anziani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi anziani ricoverati nella comunità alloggio: struttura chiusa a Sezze

LatinaToday è in caricamento