Cronaca

Chiusura dei Punti di primo intervento, Regione: chiesta la proroga di un anno

Lo annuncia in una nota l'assessore alla Sanità regionale Alessio D'Amato

Sulla chiusura dei Punti di primo intervento della provincia di Latina interviene l'assessore regionale alla Sanità e all'Integrazione socio sanitaria Alessio D'Amato. L'assessore in particolare ha annunciato la richiesta di una proroga al ministero.

"La Regione Lazio - ha spiegato D'Amato - si avvia ad una proroga di un anno in merito agli adempimenti previsti dal decreto ministeriale 70 del 2015 sui Punti di primo intervento. E' pronta una nota che invieremo alle Asl interessate. Abbiamo richiesto nei giorni scorsi al ministro Grillo l'opportunità di rivedere, sul tema dei Punti di primo intervento, le indicazioni contenute nel decreto ministeriale 70. La Regione Lazio è impegnata nel potenziamento della rete dei servizi territoriali e abbiamo bisogno di tempi compatibili. Ci siamo quindi rivolti al ministro affinché accolga la nostra proposta". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusura dei Punti di primo intervento, Regione: chiesta la proroga di un anno

LatinaToday è in caricamento