rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Ponza

Ponza, blitz dei carabinieri: sospesi cinque dipendenti comunali

L'ordinanza emessa dal gip del tribunale di Latina e notificata dai militari. Il provvedimento rientra nell'inchiesta che un anno fa portò all'arresto di amministratori e imprenditori

Sospesi per tre mesi cinque dipendenti comunali sull’isola di Ponza.

L’ordinanza, emessa dal gip del tribunale di Latina e notificata questa mattina dai carabinieri, rientra nell’indagine che l’anno scorso aveva portato all’arresto del sindaco, di altri amministratori e di alcuni imprenditori.

Il blitz questa mattina da parte dei militari del nucleo investigativo, coadiuvati dai colleghi della compagnia di Formia.

La misura interdittiva della sospensione dal pubblico ufficio per la durata di tre mesi è stata notificata a “cinque dipendenti/responsabili di vari settori del Comune di Ponza, sul conto dei quali emergeva una consapevole partecipazione e un apporto determinante alla consumazione dei vari illeciti emersi dall’indagine condotta dal Nucleo Investigativo Provinciale in collaborazione con la Stazione di Ponza, culminata, nel settembre 2011, con l’arresto di vari amministratori dello stesso comune e taluni imprenditori.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponza, blitz dei carabinieri: sospesi cinque dipendenti comunali

LatinaToday è in caricamento