Escursionisti in difficoltà e con un principio di disidratazione: soccorsi sul promontorio del Circeo

L’intervento dei vigili del fuoco anche con l’elicottero e dei carabinieri forestali; provvidenziale per rintracciare e trarre in salvo i due ragazzi le comunicazioni via WhatsApp

Soccorsi sul promontorio del Circeo nel pomeriggio di oggi, mercoledì 5 agosto, per due escursionisti in difficoltà e con un principio di disidratazione. L’allarme è scattato intorno alle 16 e sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco. 

Nell’immediato la sala operativa ha preso contatto con i due ragazzi lombardi chiedendo loro le condizioni di salute e la posizione su Whatsapp. Successivamente sul posto è giunta la squadra dei vigili del fuoco di Terracina che si è attivata con i carabinieri forestali per salire sul sentiero percorso dai due escursionisti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel frattempo è stato attivato anche il Drago 57 del Reparto Volo dei vigili del fuoco di Ciampino. Dopo pochi minuti il velivolo è riuscito a raggiungere la posizione permettendo le operazioni di soccorso dei due ragazzi caricati sul verricello e portati a valle dove sono stati visitati, a scopo precauzionale, dal personale del 118.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento