Aggressione la notte di Ferragosto: una donna finisce in ospedale. Arrestato il compagno

L'episodio avvenuto nella notte di Ferragosto in via Rossini a Cisterna. Fondamentale l'intervento della polizia locale

Notte di Ferragosto violenta a Cisterna, dove si è consumata un'aggressione ai danni di una donna. Su segnalazione di alcuni cittadini gli agenti della polizia locale sono intervenuti in via Rossini. Qui hanno accertato che un uomo di nazionalità nigeriana di 40 anni aveva aggredito e malmenato la propria convivente che è stata poi trasportata in ospedale a Latina per gli accertamenti.

Alla vista degli agenti l'uomo si è dato alla fuga ma è stato subito raggiunto e condotto in commissariato e arrestato. Condotto questa mattina davanti al tribunale di Latina per la convalida del fermo, è stato liberato e gli è stato imposto l'obbligo di firma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La compagna, vittima di anni di vessazioni e violenze, è stata invece dimessa dall'ospedale, presa in carico dai servizi sociali di Cisterna e trasferita in una struttura protetta.  “E’ bene rimarcare - riferisce il comandante della polizia locale Raoul De Michelis - il ruolo e la collaborazione fornita dal locale commissariato, sempre sensibile alle ordinarie problematiche e il cui apporto è fondamentale per il conseguimento di risultati a favore del benessere e della salvaguardia dei cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento