menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aprilia, aggredisce l’anziana madre e il compagno con una chiave inglese: arrestato

L’uomo di 47 anni deve rispondere di danneggiamento, lesioni, maltrattamenti, minacce

E’ stato arrestato dopo aver aggredito l’anziana madre e il convivente di lei ultraottantenne: tutto è accaduto nella serata di giovedì 30 aprile ad Aprilia dove, in via Gorizia, è intervenuta la polizia. 

Provvidenziale si è rivelato l’arrivo degli agenti che hanno trovato l'appartamento devastatao e bloccato l’uomo mentre stava minacciando con una chiave inglese in mano i due anziani, trovati in stato di choc, in particolare il patrigno del 47enne che presentava ferite al volto. 

Secondo quanto accertato dagli uomini del Commissariato di Cisterna l’uomo, disoccupato, da tempo imponeva agli anziani richieste di denaro, come anche la presenza in casa di sue compagne, cercando di estromettere la madre, proprietaria dell’immobile, dal godimento dello stesso. “Il tentativo della donna di ribellarsi all’ennesimo sopruso ha scatenato il figlio, che non desisteva dalla violenza nemmeno all’arrivo degli agenti, che hanno faticato per contenerne l’impeto” spiegano dalla Questura. 

Il 47enne è stato arrestato per danneggiamento, lesioni, maltrattamenti, minacce e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per la convalida dell’arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento