menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aveva in casa tre etti di marijuana: giovane pusher perquisito e arrestato dai carabinieri a Cisterna

Un 22enne è finito agli arresti domiciliari. Nell'abitazione sequestrato anche materiale per confezionare le dosi

Un 22enne è stato arrestato a Cisterna dai carabinieri della stazione locale al termine di servizi finalizzati a contrastare il traffico e lo spaccio di stupefacenti. Dopo un'attività di osservazione i militari hanno proceduto a una perquisizione nell'abitazione del giovane del luogo e nelle pertinenze della casa, scoprendo diversi quantitativi di droga.

Nell'appartamento infatti il ragazzo nascondeva 3 etti di marijuana, oltre a materiale usato per confezionare le dosi. Per il 22enne è scattato dunque l'arresto in regime di domiciliari, in attesa del rito direttissimo in tribunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento