menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Entra in un locale armato di coltello e ruba due birre: bloccato e arrestato

E' accaduto a Cisterna, dove i poliziotti hanno fermato un 44enne per il reato di rapina impropria. Un avventore dell'esercizio ha cercato di bloccarlo ma è stato minacciato

Armato di un coltello a serramanico è entrato in un circolo privato di Cisterna, in via Appia Nord, e sotto lo sguardo terrorizzato della titolare ha prelevato due birre dal frigorifero e ha poi cercato di allontanarsi senza pagare. Tutto è accaduto nel pomeriggio di ieri, 28 ottobre.

La donna, spaventata, non ha opposto nessuna resistenza ma un avventore che si trovava in quel momento all'interno del circolo privato ha cercato di fermare il malvivente ed è stato minacciato con il coltello. L'uomo poi è fuggito dal locale. L'intervento tempestivo dei poliziotti del commissariato di Cisterna, allertati da alcuni presenti, ha consentito di bloccare subito e disarmare il malvivente. Si tratta di un cittadino nigeriano di 44 anni, che è stato arrestato per rapina impropria.

     

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento