Cisterna, stop alla sosta selvaggia in centro: controlli della polizia locale anche di sera

L'obiettivo dei servizi mirati sarà la prevenzione e repressione di comportamenti di guida scorretti

Stop alla sosta selvaggia sui marciapiedi del centro a Cisterna. In concomitanza con i mesi estivi e la maggior presenza di cittadini nelle ore serali, saranno intensificati, su disposizione del Comune, i controlli della polizia locale con una serie di azioni mirate per la prevenzione e la repressione di comportamenti di guida scorretti e sosta irregolare.

L’uso dei marciapiedi come area di parcheggio selvaggio - scrive l'amministrazione in una nota - contrasta con la sicurezza dei numerosi pedoni su Corso della Repubblica, oltre che con il decoro e l’immagine di una città civile e ordinata". Il comandante della polizia locale Raoul De Michelis, su preciso impulso del sindaco, ha dunque predisposto una serie di servizi inseriti nell’ambito di una più ampia programmazione delle attività di sicurezza stradale. Nei prossimi giorni gli agenti, con l'ausilio di apposite telecamere, pattuglieranno quindi le strade del centro urbano, lungo il Corso, anche in orario serale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“I controlli - spiega il comandante De Michelis - porteranno all’emissione delle sanzioni relative alla sosta sul marciapiede che, si ricorda, essere un divieto permanente a qualsiasi ora del giorno e della notte. Si invita dunque la cittadinanza a collaborare per accrescere la sicurezza delle nostre strade mettendo in atto comportamenti consoni alla circolazione stradale evitando di parcheggiare in maniera scorretta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus, nuovo picco di contagi: sono 75 in provincia, 22 solo a Latina

  • Coronavirus Latina: i contagi non si fermano, 84 casi in più in provincia. Un altro decesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento