rotate-mobile
Cronaca Cisterna di Latina

Parcheggia la bici davanti al comando della polizia locale con un coltello nel cestino

La denuncia scattata a carico di un uomo del posto di 62 anni, che era appena sceso dai Servizi sociali

Ha parcheggiato la biciclettanell'atrio dell'ex palazzo comunale di Cisterna, lungo Corso della Repubblica, proprio davanti alla sede del comando della polizia locale. Ma dentro il cestino portaoggetti aveva nascosto un grosso coltello di acciaio. La segnalazione di un passante, che aveva notato appunto il coltello sulla bici.

Gli agenti hanno quindi proceduto a un'ispezione e hanno effettivamente verificato che, avvolto in panno di stoffa, c'era il coltello con una lama lunga oltre 35 centimetri, un tipo di arma di cui è vietato il porto. Poco dopo il proprietario della bicicletta è stato identificato: si tratta di un italiano di 62 anni, che aveva parcheggiato il mezzo per recarsi negli uffici dei Servizi sociali di Cisterna.

Alla richiesta degli agenti sui motivi della presenza del coltello di quelle dimensioni, l?uomo non ha saputo fornire spiegazioni ed è stato quindi denunciato per il reato di porto abusivo di arma mentre il coltello è stato sottoposto a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggia la bici davanti al comando della polizia locale con un coltello nel cestino

LatinaToday è in caricamento