rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Cisterna di Latina

Un defibrillatore a Cisterna: il sindaco Mantini riceve la donazione da Anvvfc e Cse Formazione

IL dispositivo salvavita sarà a disposizione della comunità e consentirà di agevolare i tempi di intervento dei sanitari

Questa mattina, mercoledì 22 dicembre, in una breve cerimonia il sindaco di Cisterna Valentino Mantini e il comandante del Corpo della polizia locale Raoul De Michelis hanno ricevuto un defibrillatore, donato dall’associazione di protezione civile Anvvfc dei vigili del fuoco in congedo, sezione Franco Mancini, e dalla Cse Formazione.

“Questo importante dispositivo salvavita – hanno spiegato il sindaco Mantini e il comandante De Michelis – sarà a disposizione della comunità e consentirà, nel caso in cui se ne presenti la necessità, di agevolare i tempi di intervento dei sanitari e dei paramedici. Un regalo di Natale che abbiamo accolto con immenso piacere, frutto della grande sensibilità che associazioni e realtà territoriali come queste dimostrano per il bene della nostra città”.

La Cse Formazione ha messo a disposizione di cinque dipendenti, che saranno individuati dal Comune, la relativa formazione sanitaria per l’utilizzo del defibrillatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un defibrillatore a Cisterna: il sindaco Mantini riceve la donazione da Anvvfc e Cse Formazione

LatinaToday è in caricamento