Cronaca Cisterna di Latina

Cisterna: trovati con due etti e mezzo di droga divisi in dosi e soldi, arrestati due ragazzi

Il servizio dei carabinieri che hanno anche denunciato tre giovanissimi. I due finiti in manette devono rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Ha portato all’arresto di due ragazzi e alla denuncia di tre giovanissimi il servizio antidroga portato a termine dai carabinieri a Cisterna. L’attività la vigilia di Ferragosto ha visto impegnati i militari della Stazione di Cori ed è stata finalizzata proprio a reprimere il traffico di sostanze stupefacenti.

Nello specifico due giovani di 22 e 27 anni, entrambi del posto, nel corso di perquisizioni veicolare e domiciliare sono stati trovati in possesso di 150 grammi di hashish, 50 grammi di marijuana e 45 di cocaina, tutti suddivisi in dosi, oltre a 15mila euro in contanti. Durante gli accertamenti sono stati anche trovati un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

Arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, al termine delle formalità di rito per i tre sono stati disposti dall’Autorità Giudiziaria i domiciliari. Nella stessa operazione sono finiti nei guai anche tre giovani di 18, 19 e 22 anni denunciati in stato di libertà. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cisterna: trovati con due etti e mezzo di droga divisi in dosi e soldi, arrestati due ragazzi

LatinaToday è in caricamento