Cronaca Cisterna di Latina

Fugge alla vista della polizia e viene bloccato dopo un inseguimento da Cori a Cisterna

All'uomo, un 43enne con precedenti, era stata revocata la patente: denunciato anche per resistenza e minaccia aggravata

E’ fuggito alla vista di un’auto della polizia dando vita ad un inseguimento iniziato a Cori e conclusosi a Cisterna dove l’uomo alla fine è stato bloccato e denunciato.

E’ accaduto venerdì pomeriggio quando gli agenti del commissariato di Cisterna, nel corso di un servizio di contrasto ai reati contro il patrimonio nel territorio del comune di Cori, hanno notato un noto pluripregiudicato alla guida di un’auto appostata nei pressi di un supermercato con a bordo anche una donna. Alla vista della pattuglia l’uomo si è dato alla fuga e nel corso dell’inseguimento che ne è seguito si è rifiutato di fermarsi nonostante le intimazioni dell’auto di polizia. A Cisterna l’intervento di un’altra volante lo ha costretto ad interrompere la sua folle corsa.

L’uomo, un 43enne residente a Cisterna, già sottoposto di recente a misura di prevenzione dal Questore di Latina, era privo di patente poiché revocata ed è stato denunciato sia per questo che per resistenza e minaccia aggravata a pubblico ufficiale.

Il veicolo, risultato intestato alla donna, è stato sottoposto a fermo amministrativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fugge alla vista della polizia e viene bloccato dopo un inseguimento da Cori a Cisterna

LatinaToday è in caricamento