rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Cisterna di Latina

Cisterna, aveva tentato il furto in una scuola: la polizia lo trova in una casa popolare occupata

Il tentato colpo nel plesso scolastico risale alla scorsa estate. Denunciato un 28enne di Cisterna già noto alle forze dell'ordine

Aveva tentato di saccheggiare la scuola di Borgo Flora, alla fine dell'estate scorsa. Ora gli investigatori del commissariato di polizia di Cisterna, in collaborazione con la polizia scientifica, lo hanno rintracciato e denunciato. 

Nei mesi scorsi il ladro era riuscito ad entrare all'interno dell'edificio scolastico e si era diretto verso l'aula informatica con il proposito di portare via i computer. Era riuscito però solo a provocare qualche danno ma il furto non era stato concluso a causa dell'arrivo della volante della polizia. Quando gli agenti e gli esperti della polizia scientifica hanno effettuato un sopralluogo nei locali della scuola, hanno trovato e isolato impronte palmari e ditali corrispondenti a un pregiudicato di Cisterna, P.A., di 28 anni, già sottoposto alla misura di prevenzione dell'avviso orale del Questore.

Dopo i risultati dell'indagine, il gip del tribunale di Latina ha emesso nei suoi confronti, per il tentato furto nella scuola, la misura cautelare dell'obbligo di dimora a Cisterna, con il vincolo della permanenza in casa dalle 18 alle 10 del mattino. Sono però in corso altri accertamenti per verificare la responsabilità del 28enne in altri analoghi furti compiuti negli istituti scolastici del circondario.

Dopo qualche giorno dall'applicazione della nuova misura cautelare, P.A. è stato però nuovamente denuncato dalla Procura perché responsabile di occupazione abusiva di un alloggio popolare dell'Ater. di Latina Il 28enne, sorpreso dalla polizia ad aver occupato la casa, ha anche tentato di opporre resistenza ai poliziotti che erano arrivati in ausilio di un ufficiale giudiziario. L'autorità giudiziaria ha quindi modificato la misura cautelare a suo carico sostituendola con l'obbligo di firma. L'immobile occupato è stato intanto restituito all'Ater.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cisterna, aveva tentato il furto in una scuola: la polizia lo trova in una casa popolare occupata

LatinaToday è in caricamento