menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio a Cisterna, oggi i funerali di Elisa Ciotti: proclamato lutto cittadino

La cerimonia alle 15.30 nella chiesa di San Francesco. Il sindaco invita le attività commerciali ad abbassare le saracinesche

Oggi, 13 giugno, alle 15.30, i funerali di Elisa Ciotti nella chiesa di San Francesco d'Assisi a Cisterna, in Piazza Caduti in Guerra. La data della cerimonia è stata fissata ieri dopo l'esame autoptico effettuato sul corpo della 35enne dal medico legale Vincenza Liviero. La giovane donna è stata uccisa lunedì con un colpo alla testa inferto con un martello dal marito Fabio Trabacchin, che poche ore dopo ha confessato l'omicidio e ieri, nel corso dell'interrogatorio in carcere, ha confermato quanto aveva già raccontato agli investigatori e al pubblico ministero.

Oggi dunque la comunità di Cisterna si stringe per l'ultimo saluto ad Elisa Ciotti, ennesima vittima di femminicidio. Il sindaco Mauro Carturan ha proclamato lutto cittadino dalle 15 di oggi e in concomitanza con la cerimonia funebre. Per il pomeriggio i cittadini, "le organizzazioni sociali e culturali e le attività produttive della città sono invitati ad esprimere cordoglio per il grave lutto e l'abbraccio dell'intera città ai familiari della giovane". Le attività commerciali sono invitate ad abbassare le saracinesche in concomitanza con la cerimonia. 

Martedì sera invece si era tenuta una veglia di preghiera tenuta dal parroco don Joseph. Presenti i familiari di Elisa ma anche tanti amici e tutte le mamme dei compagni di classe della figlia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, giù i contagi: sono 50 in provincia ma con tre decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento