Cronaca

Cisterna, trovato in possesso di 500 piante e due etti di marijuana: arrestato un 55enne

La perquisizione dei carabinieri che hanno sequestrato quanto rinvenuto. L’uomo deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Un ingente quantitativo di droga è stato scoperto e sequestrato dai carabinieri a Cisterna. L’operazione è dei carabinieri della Stazione di Cori che nella gironaat di oggi, venerdì 9 luglio, al termine del servizio finalizzato proprio a contrastare il traffico di sostanze stupefacenti, hanno fatto scattare le manette ai polsi di un uomo di 55 anni.

Nello specifico, nel corso di una perquisizione effettuata in casa del 55enne hanno rinvenuto 200 grammi di marijuana e 410 piante sempre di marijuana alte circa 50 centimetri e coltivate nel terreno agricolo posto alle spalle dell’abitazione. Non solo, ma all’interno di un magazzino, sempre nella disponibilità dell'uomo, sono state scoperte anche altre 96 piante di varie dimensioni di cui lo stesso proprietario curava la crescita con impianti di ventilazione ed illuminazione.

Quanto scoperto nel corso delle perquisizioni è stato posto sotto sequestro mentre l’uomo è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; come disposto dall’Autorità Giudiziaria è stato poi portato in carcere. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cisterna, trovato in possesso di 500 piante e due etti di marijuana: arrestato un 55enne

LatinaToday è in caricamento