menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Set scolastici in vendita sul web, commerciante vittima di una truffatrice seriale

La polizia di Cisterna ha denunciato una donna per truffa aggravata: era riuscita a raggirare titolare di una ditta di forniture per ufficio ed articoli di cartoleria

Commerciante pontino vittima di una truffa sul web, l’ennesima scoperta dalla polizia. Le indagini sono state condotte dagli uomini del Commissariato di Cisterna e hanno portato ad una donna di origini palermitane. 

La truffa ordita dalla donna ha visto vittima il titolare di una ditta di forniture per ufficio ed articoli di cartoleria con rete di clienti  estesa su Aprilia, Velletri e Cori. Mediante inserzioni su un sito specializzato per vendite all’ingrosso, la truffatrice aveva pubblicizzato la cessione, causa chiusura attività, di diverse decine di set scolastici per studenti della scuola primaria, soprattutto di zaini e del richiestissimo diario “Me contro Te”. Il commerciante pontino aveva intavolato delle trattative che si erano poi concluse con il versamento di diverse centinaia di euro su una carta prepagata, ma lo stock ordinato non è mai arrivato. 

Così, a seguito della querela, gli agenti del Commissariato hanno avviato le indagini, anche in collaborazione con la Questura di Palermo, riuscendo ad individuare come proprietaria della scheda telefonica e della carta prepagata usate per il raggiro, una pluripregiudicata palermitana già nota per analoghi crimini e denunciata per truffa aggravata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento