rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Minturno

Con la cocaina in auto, due arresti. In manette un 57enne vicino al clan Mendico

L'operazione è scattata nell'ambito di un servizio di controllo del territorio dei carabinieri di Formia. I due viaggiavano a bordo di un'auto di Luigi Pandolfo e percorrevano la variante del Garigliano

Sono stati sorpresi ieri dai carabinieri del Norm della Compagnia di Formia mentre percorrevano in auto la Formia-Garigliano. All’uscita della variante, nel territorio di Minturno, sono stati fermati dai militari e l’auto è stata perquisita. In manette è finito Luigi Pandolfo, 57 anni, di Santi Cosma e Damiano, considerato vicino al gruppo Mendico- Riccardi, e un altro uomo, R.C., 40enne di Terracina.

Una perquisizione personale e del veicolo ha permesso ai carabinieri di ritrovare 17 grammi di cocaina in una tasca del giubbotto di Pandolfo e altri 103 grammi tra gli indumenti intimi dell’altro arrestato.

La droga è stata sottoposta a sequestro mentre i due uomini sono stati portati presso la casa circondariale di Cassino.

L’operazione è scattata nell’ambito di un servizio di controllo del territorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la cocaina in auto, due arresti. In manette un 57enne vicino al clan Mendico

LatinaToday è in caricamento