Cronaca Centro / Viale Vittorio Veneto

Fermato per un controllo aveva droga e un coltello, 22enne arrestato

L'operazione del Reparto Prevenzione Crimine Campania durante un controllo in via Vittorio Veneto. Otto posti di blocco e controllate 7 persone sottoposte a vigilanza: i primi risultati del servizio straordinario della polizia

Danno i primi risultati i servizi straordinari di controllo del territorio disposti dalla Questura a Latina e provincia per dare maggiore impulso all’attività di prevenzione dei reati.

Nella serata di ieri gli uomini del Reparto Prevenzione Crimine Campania hanno arrestato un giovane di 22 anni per detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti e porto abusivo di armi.

Durante un normale controllo lungo via Vittorio Veneto, infatti, il giovane è stato fermato dalla polizia e trovato in possesso di circa 7 grammi di cocaina e di un coltello a serramanico. Già gravato da precedenti di polizia, il giovane è stato processato per direttissimo questa mattina e posto agli arresti domiciliari fino all’udienza che si svolgerà il prossimo 1 aprile.  

Processate sempre in mattinata anche le due giovani di nazionalità romena arrestate nella serata di domenica per furto aggravato dalla Squadra Volante dopo aver rubato all’interno del negozio Ovviasse nel centro commerciale Latina Fiori: condanna a sette mesi, pena sospesa per loro.

I RISULTATI DEI PRIMI CONTROLLI - Durante il servizio sono stati effettuati 8 posti di controllo, controllate 29 autovetture e 62 persone e contestate 3 infrazioni al codice della strada. Controllate anche 7 persone sottoposte alla vigilanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato per un controllo aveva droga e un coltello, 22enne arrestato

LatinaToday è in caricamento