Cronaca

Cocaina in casa, in manette 44enne affidato ai servizi sociali dopo un arresto

Gli agenti della squadra volante hanno rinvenuto nel garage della sua villa 150 grammi di coca e 50 grammi di hashish

Si erano recati presso la sua abitazione, in via De Chirico, per effettuare un normale controllo. Perché Silvio M., 44 anni di Latina, era già sottoposto ad una misura, quella dell’affidamento ai Servizi sociali con obbligo di dimora dalle 21 alle 7.

Quando sono arrivati, gli agenti della Volante hanno notato due persone che suonavano al citofono del 44enne e che, alla vista della pattuglia, si sono date alla fuga.

Durante il successivo controllo in casa, l’uomo, che ha dichiarato di non sapere chi fossero quelle persone, si era mostrato particolarmente nervoso.

Nel garage della sua villetta i poliziotti hanno esteso la perquisizione trovando 150 grammi di coca, otto bustine per circa 50 grammi della stessa sostaza e 50 grammi di hashish, oltre a quasi 12mila euro in contanti. Al termine delle formalità di rito il 44enne è stato portato in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina in casa, in manette 44enne affidato ai servizi sociali dopo un arresto

LatinaToday è in caricamento