rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Arriva il nuovo comandante dei carabinieri: “In campo vicini al cittadino”

"Continueremo quanto fatto fino ad ora per valorizzare ancora di il senso di sicurezza e rassicurazione sociale": le prime parole del neo comandate provinciale, il colonnello Eduardo Calvi

“Sono onorato e avverto il carico di responsabilità che mi è stato dato nell’assumere l’incarico di comandante provinciale a Latina ma sono entusiasta e sereno perché so che c’è grande collaborazione tra le forze di polizia e tra le istituzioni e questo è veramente importante; sono convinto infatti che la sinergia e il lavoro di squadra, sia internamente che esternamente, sono vincenti nel raggiungimento dei nostri obiettivi”.
Con queste parole il nuovo comandante provinciale dei carabinieri, il colonnello Eduardo Calvi, si è presentato alla stampa dopo essere arrivato tre giorni fa nella provincia pontina per assumere il suo nuovo incarico.

Dopo un augurio al suo predecessore, il colonnello Giovanni De Chiara, che lo ha preceduto alla guida del comando provinciale di Latina, Calvi ha illustrato i suoi obiettivi a Latina: “continueremo quanto fatto fino ad ora per valorizzare ancora di il senso di sicurezza e rassicurazione sociale” ha dichiarato. “È  proprio al cittadino, ai suoi interessi e alle sue esigenze che noi ci rivolgeremo con un approccio umano e di vicinanza”.
“So che quella pontina è una provincia importante a ridosso della capitale e dell’area del sud, con aree particolarmente critiche e so che c’è tanto da lavorare - ha detto il neo comandante - Il mio primo obiettivo una volta arrivato qui è quello di girare e conoscere il territorio per mettermi in condizione di acquisire quante più informazioni per poter poi guidare la macchina anche in sinergia con le altre forze di polizia, le istituzioni, gli esponenti delle società civile e dei cittadini”.

“Un occhio di riguardo sarà riservato ai giovani sui quali io credo molto e al mondo della scuola” ha dichiarato il comandante Calvi che per i prossimi giorni ha anche in programma un incontro con il dirigente dell’ufficio scolastico. Incontri che poi interesseranno anche gli stessi studenti, ha spiegato il neo comandante che assicura che sarà mantenuta alta l’attenzione al mondo dei giovani anche con i controlli presso gli istituti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva il nuovo comandante dei carabinieri: “In campo vicini al cittadino”

LatinaToday è in caricamento