Ferito a coltellate dal fratello, finisce in ospedale. Arrestato un 33enne

I fatti sono accaduti a Sabaudia. Degenera la lite in famiglia nata per futili motivi. Il 33enne ha colpito il fratello con diversi fendenti in varie parti del corpo: in manette per lesioni personali gravi

Ha ferito il fratello con diverse coltellate: ha rischiato di trasformarsi in tragedia la lite in famiglia scoppiata nella giornata di ieri a Sabaudia. 

La vittima è finita in ospedale con diverse ferite, mentre il fratello, un 33enne del posto, è stato arrestato dai carabinieri in flagranza di reato per lesioni personali gravi. 

Secondo quanto accertato dai carabinieri intervenuti sul posto appena allertati, alla base della discussione ci sarebbero futili motivi. 

Il 33enne ha colpito con un coltello in diverse parti del corpo il familiare che, soccorso dai sanitari del 118, è stato ricoverato all’ospedale Goretti di Latina e risultato affetto da trauma da arma da taglio, ferito al braccio e alla gamba sinistri; prognosi di 20 giorni per lui. 

L’uomo arrestato, dopo le formalità di rito è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo, mentre l’arma è stata sequestrata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
LatinaToday è in caricamento