Coltiva piante di marijuana, bracciante agricolo arrestato a Cori

L’operazione dei carabinieri che hanno fatto scattare le manette ai polsi di un uomo di 39enne sorpreso a coltivare le 10 piante di cannabis del peso di 50 chili in un terreno

Un uomo è stato arrestato a Cori per la coltivazione e la detenzione di piante di marijuana. 

A finire in manette in flagranza di reato è stato un bracciante agricolo di 39 anni. 

L’operazione dei carabinieri della locale stazione che, al termine di una prolungata attività info-investigativa hanno arrestato l’uomo sorpreso mentre era intento alla coltivazione di 10 piante di cannabis dal peso complessivo di 50 chilogrammi. 

Le pinate sono state rinvenute in un terreno agricolo di sua proprietà. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento