Cronaca

Carabinieri, il comandante della Legione Lazio in visita a Latina

Generale di Brigata Gaetano Angelo Antonio Maruccia ha portato il suo saluto al comando provinciale del capoluogo e poi è stato ricevuto dal sindaco Giovanni Di Giorgi

Giornata di visite ufficiali per il comandante della Legione carabinieri “Lazio”, Generale di Brigata Gaetano Angelo Antonio Maruccia insediatosi di recente.

Maruccia ha portato il suo saluto al comando provinciale carabinieri di Latina, dove ha incontrato tutti gli ufficiali, una rappresentanza dei comandanti di stazione, del personale della sede e dell’Anc, per poi essere ricevuto in Comune dal sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi.

Il comandante provinciale dei carabinieri, nel rappresentare le varie problematiche del territorio, ha evidenziato anche lo sforzo svolto dall’Arma nel contrastare le varie tipologie della criminalità, organizzata e non, diffuse sul territorio pontino attraverso un’analisi approfondita riportando i positivi risultati raggiunti dall’inizio dell’anno ad oggi. Si parla di 600arresti e dell’esecuzione di complessivi 42 provvedimenti restrittivi emessi dall’autorità giudiziariadi Latina in diverse distinte operazioni di servizio (convenzionalmente denominate: XXI Secolo; Skipper; Caronte).

LA VISITA IN COMUNE - Il sindaco Giovanni Di Giorgi ha ricevuto questa mattina in Comune il Generale dei carabinieri Gaetano Maruccia. “Sono onorato della sua visita – ha detto il sindaco Di Giorgi al Generale Maruccia, che era accompagnato dal comandante provinciale dei carabinieri di Latina, col. Giovanni De Chiara –. Questo testimonia la sua sensibilità nei riguardi del territorio e consolida il rapporto di grande collaborazione che esiste tra la città di latina e l’Arma dei carabinieri. Sono convinto che il suo lavoro sarà altrettanto proficuo di quello effettuato dal suo predecessore, il Gen. Ciceri – ha continuato il Sindaco – con importanti risultati sul territorio grazie all’ottimo lavoro svolto dagli uomini guidati dal col. De Chiara. Le rivolgo, quindi, i migliori auguri di buon lavoro a nome dell’amministrazione comunale e dell’intera città di Latina”.

Già comandante provinciale dei carabinieri di Napoli, il Generale Maruccia è di Taranto e ha cinquantacinque anni e dopo i primi comandi in Sardegna, ha trascorso alcuni anni al Comando Generale dell’Arma a Roma, fino a diventare Capo Ufficio Operazioni. Quindi è tornato a dirigere i comandi provinciali in città difficili come Catania e Napoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri, il comandante della Legione Lazio in visita a Latina

LatinaToday è in caricamento